Elettrovalvole

Le elettrovalvole sono dispositivi elettromeccanici utilizzati per controllare il flusso di fluido, come aria, acqua, gas, o liquidi, in un sistema. Queste valvole sono attivate mediante segnali elettrici e permettono di aprire, chiudere o regolare il flusso del fluido in base alle esigenze del sistema.

Le elettrovalvole sono comunemente utilizzate in una vasta gamma di applicazioni, tra cui:

  1. Sistemi di irrigazione: Nei sistemi di irrigazione agricola, le elettrovalvole vengono utilizzate per controllare il flusso d’acqua verso le zone specifiche di irrigazione. Possono essere programmate per aprire e chiudere in determinati momenti, consentendo un controllo preciso sull’irrigazione delle coltivazioni.
  2. Industria automobilistica: Nelle auto moderne, le elettrovalvole vengono impiegate per controllare il flusso di carburante, l’aria nei sistemi di aspirazione e l’olio nei sistemi di lubrificazione. Queste valvole permettono un controllo accurato dei processi che influenzano le prestazioni del veicolo.
  3. Impianti industriali: Le elettrovalvole sono utilizzate in una vasta gamma di processi industriali per il controllo del flusso di fluidi. Possono essere impiegate, ad esempio, nei sistemi di controllo delle linee di produzione, nei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, e in molti altri contesti industriali.
  4. Sistemi pneumatici e idraulici: Nei sistemi pneumatici e idraulici, le elettrovalvole vengono utilizzate per controllare il flusso di aria o fluido all’interno del sistema. Possono essere impiegate per attivare e disattivare attuatori pneumatici o idraulici, come cilindri e motori, per eseguire varie operazioni.
  5. Sistemi di controllo dei fluidi: Le elettrovalvole sono utilizzate anche in sistemi di controllo dei fluidi, come quelli presenti in impianti di condizionamento dell’aria, impianti di trattamento delle acque, e sistemi di distribuzione di gas.

Elettrovalvola normalmente chiusa

Elettrovalvola normalmente aperta

Bobine

Connettori

Maifold

Pagine correlate